martedì 21 maggio 2013

SOPRAVVISSUTA AL TEMPORALE


Nel linguaggio dei fiori
la viola è simbolo di umiltà e modestia.

12 commenti:

  1. Ma la poesia del piccolo insettino sul petalo? Magia...

    RispondiElimina
  2. ...ed io sono contenta perché è il nome della mia figlioccia e spero che si rispecchi sempre nel suo nome!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parli della bimba dell'elefantino? Che bello il suo nome!

      Elimina
  3. A parte la viola che è molto bella, sei riuscita a fermare nel tuo click anche quel insettino minuscolo che si era posato sul suo petalo.
    Complimenti Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, quando si dice questione di fortuna!

      Elimina
  4. Dearest Elena,
    Love those pansy faces...
    Hugs,
    Mariette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you very much, welcome to my blog.

      Elimina
  5. Mi piace moltissimo come hai deciso
    di inquadrare il soggetto decentrando.
    Bellissima la texture dell'erba e,
    l'insettino sul margine del petalo
    è una vera chicchina.

    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il motto è sperimentare, sperimentare, sperimentare...

      Elimina
  6. E' sopravvissuta bene e tu l'hai colta alla perfezione! Complimenti, ciao e buona serata! Cri : )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Detto da te è un gran complimento!

      Elimina