mercoledì 17 luglio 2013

ANATRA VANITOSA




Mio padre mi regalò un libro,
"L'anello di Re Salomone"
di Konrad Lorenz.
Da allora ho amato le anatre ed ho avuto la fortuna
di averne una come amica quando ero bambina,
intelligente e schietta.
Oggi quando ne incontro una mi avvicino piano
per non disturbare e mi incanto a guardarla...





13 commenti:

  1. Anch'io mi ricordo di aver letto quel libro da piccola e verso i 12 anni ho avuto l'immensa fortuna di avere una papera tutta bianca. Il mio Cesare (anche se in realtà era una femmina...) era affettuoso, morbido come seta, un animale straordinariamente bello, elegante e dolce. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, solo chi ha provato questa amicizia lo può capire...

      Elimina
  2. Sembra una modella pronta a mettersi in posa! Elena, ti chiedo una cosa...quel "grazie a coloro....etc.etc." l'hai realizzato con Ps?
    Grazie.
    Cinzia

    RispondiElimina
  3. Elena, la tua anatra sembra dipinta...

    RispondiElimina
  4. Mi piace guardare le anatre nuotare e volare: hanno dei bellissimi colori e sono molto simpatiche! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora abbiamo questa cosa in comune...

      Elimina
  5. anche io ho avuto un'anatra come amica da piccola e la ricordo con tanto affetto :D bellissime le tue foto!

    un bacione
    sabrina

    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Grazie Sabrina...che bello aver scoperto che altre persone hanno avuto un'anatra come amica!

    RispondiElimina
  7. post fantastico e foto molto belle ^_^
    buona settimana!!!

    RispondiElimina